8 Migliori Fotocamere per Video [2020 Aprile] – Reflex e Mirrorless

Trovare la migliore fotocamera youtube per fare video e vlog è tutt’altro che semplice, soprattutto se è la prima volta che ti avvicini a fotografia e videomaking.
Reflex, mirrorless, obiettivi e sensori diversi soddisfano esigenze diverse a seconda che tu voglia fare video in casa o vloggare durante un viaggio.
Cominciare a fare video per YouTube insomma richiede qualche skills di fotografia ed anche io quando ho iniziato faticavo a comprenderne i meccanismi.

Per questo ho scritto questo post: per renderti la vita più semplice in modo che tu possa impiegare molto meno tempo di quel che ho impiegato io e scoprire qual’è la fotocamera che fa per te!
A seguito trovi i fattori che devono influenzare la scelta e le camere che ho selezionato per te.

Se vuoi, puoi andare direttamente alla lista delle camere.

Attrezzatura per fare video: reflex, cavalletti, illuminazione

Per fare video YouTube, meglio reflex o mirrorless?

Una delle prime distinzioni che ti troverai a cercando la tua prossima macchina fotografica è la distinzione tra la classica reflex e le più recenti mirrorless.

Migliori Reflex Video e Mirrorless

Te la faccio semplice:

  • le reflex sono fotocamere che per mostrare l’immagine nel mirino usano un piccolo specchio all’interno del corpo macchina. Quando si scatta, lo specchio si apre e lascia che la luce colpisca il sensore. Questo meccanismo comporta però che le reflex siano più grosse e pesanti; solitamente (anche se è sempre meno vero) hanno una maggiore durata della batteria ed essendo sul mercato da molti anni, una maggior quantità di ottiche disponibili sul mercato.
  • le mirrorless invece sono completamente digitali ed il mirino è composto da un microschermo oled. Il vantaggio è la grande portabilità sia nelle dimensioni che nei pesi, sia del corpo macchina che delle lenti. Hanno un autofocus migliore lato video ed ottime performance.

Se vuoi approfondire in modo più specifico la differenza tra reflex e mirrorless, leggi qui.

 

 

Miglior sensore per i video: micro 4/3, apsc, full frame

Se stai cercando una camera per fare video, la scelta del tipo di sensore (ovvero quella parte che catturerà le immagini) inciderà sulla resa dei tuoi contenuti per YouTube.

Micro 4/3, apsc e full frame sono le diciture che identificano la dimensione del sensore. 

Sensori Fotocamere per fare video: reflex e mirrorless

    • più grande è il sensore, maggiore sarà la qualità delle foto; avrà inoltre ottime capacità in condizione di luci basse. Di contro, fotocamere e videocamere sono più grandi, pesanti e costose; stesso discorso vale per le ottiche che raggiungono prezzi da professionista. È il caso tipico del sensore full frame 35mm.
    • più piccolo è il sensore, migliore sarà il rapporto qualità/prezzo delle camere; pesi e dimensioni ridotte, costo delle ottiche sostenibile, maggiori possibilità di sperimentare ed adattare economiche lenti vintage: puoi trovare letteralmente obiettivi da 20€ ed adattarli. È il caso delle mirrorless 4/3, che viene considerato il formato ideale per creare video.

 

 

Quanti megapixel servono per fare video?

Controintuitivamente, per fare video non servono tanti megapixel…il contrario! Questo perché i frame che vengono ripresi dalla telecamera durante il video possono avere una risoluzione massima 4K, ovvero 4096×2160. 

L’equivalente di una foto a 8mp! Tutto ciò che va oltre viene quindi compresso, perdendo qualità. 

Non è un caso che le migliori fotocamere professionali video-oriented abbiano pochissimi megapixel, come nel caso della Panasonic GH5s che trovi qui. Sembra assurdo!

Queste sono le prime su cui basare la ricerca della migliore fotocamera YouTube.

 

Le caratteristiche fondamentali per una fotocamera per i video YouTube 

Se stai imparando a fare video ci sono alcune funzionalità necessarie che non possono e non devono mancare sulla tua prossima videocamera:

    • Fotocamere per fare video con schermo reclinabileSchermo Reclinabile. Se hai deciso di fare video per YouTube ti troverai sicuramente a filmarti da solo. Che tu sia in viaggio o nella tua cameretta è fondamentale per poter vedere come sei inquadrato e correggere teste tagliate o uscite dall’inquadratura.
      Ne esistono più tipi che hanno possibilità di rotazione differenti: Sony per esempio viene molto criticata per la scelta di utilizzare schermi mai perfettamente turnabili, al contrario di Panasonic che invece è apprezzata per il motivo opposto.
    • Ingresso jack microfono reflex e mirrorless videoIngresso Microfonico. Sai che la cosa più importante di un video… è l’audio? Nessuno guarderà il tuoi contenuti se non capisce cosa stai dicendo e il microfono integrato nelle fotocamere è sempre pessimo.
      Avere un ingresso per il microfono esterno è una caratteristica fondamentale ma al tempo stesso una feature da non dare per scontata: alcuni produttori infatti la relegano solo ai modelli pro, quindi bisogna fare attenzione.
    • reflex video con presa microfonoStabilizzazione. A seconda che tu voglia essere uno youtuber da studio o un vlogger in giro per la tua città e per il mondo, devi tener conto della presenza o meno della stabilizzazione sul sensore.
      Serve ad evitare che mentre cammini camera alla mano scosse e scuotimenti continui possano rendere le tue clip inutilizzabili.
      È vero, si può cercare di migliorare un po’ la situazione in post produzione, ma anche con ottimi software come final cut o premiere il risultato spesso non è convincente e si rischia il famoso effetto jello.

 

Risoluzione Video su YouTube: FULL HD o 4K?

miglior fotocamera reflex video 4k 1080

La risposta istintiva sarebbe: 4K ovviamente!
Le cose non sono però così automatiche. Analizziamone quindi pro e contro.

Se scegli di girare in full hd i tuoi video avranno una risoluzione un po’ più bassa, ma più che buona sul 90% dei dispositivi disponibili oggi. A parte che sui televisori infatti, sono davvero pochi i device che integrano schermi 4k.
In compenso i file saranno più leggeri e soprattutto se il tuo pc/Mac non è di ultima generazione ti farai un favore a scegliere questo formato. File leggeri significa lavorare più velocemente e renderizzare in tempo reale, il che in fase di montaggio fa tutta la differenza del mondo.

 

Se scegli di girare in 4k i tuoi video, avrai invece la risoluzione più alta possibile, super dettagliata e di grande qualità.
Parla con un videomaker, ti spiegherà che ad oggi il vero vantaggio di girare in 4k è quella di poter croppare (ritagliare) una parte dell’immagine senza perdere in qualità. Quindi, per fare un esempio, se ti sei registrato mentre parlavi a mezzobusto potrai portare “a frame intero” il primo piano del tuo viso senza veder decadere la risoluzione. È un po’ come avere una seconda camera fissata su un dettaglio.

Di contro, dovrai avere un Mac o un pc all’altezza della situazione, perché i file 4k sono davvero pesanti e richiedono tanta elaborazione e rendering.

 

Le migliori fotocamere per fare video su YouTube

Dopo averti dato gli strumenti per effettuare una scelta consapevole su quale possa essere la migliore fotocamera per il tipo di utilizzo che ne farai, andiamo dritti al punto!
A seguito, trovi quelle che ritengo in assoluto le scelte ottimali in base al tipo di video che vorrai realizzare.

 

La migliore fotocamera Youtube economica per video in camera o studio: Panasonic Lumix G7

Miglior fotocamera per fare video economica: Panasonic Lumix G7

 

 

Se il tuo scopo è realizzare video in studio, e quindi con la telecamera ferma su un cavalletto a cui raccontare le tue storie, spiegare il tuo tutorial o registrare le tue lezioni, la Panasonic G7 è sicuramente la scelta migliore.

Piccola e leggera ma con il form factor da reflex, ha un’ottima resa video tanto da poter affiancare i file a quelli delle top di gamma ed uscirne a testa alta.

  • schermo completamente reclinabile
  • Ingresso microfonico
  • leggera e portatile
  • buona durata della batteria
  • costo di lenti ed obiettivi contenuto

 

Panasonic Lumix G7 è la miglior fotocamera Youtube per:

  • Storytelling in camera
  • Lezioni e e-learning
  • Tutorial
  • foto di viaggio
  • Piccole produzioni

 

Gli obiettivi suggeriti per iniziare.

■ Per ottenere l’effetto bokeh sfocato alle spalle: Panasonic 25mm 1.7 (una lente fantastica!)
■ Per vloggare: Panasonic 12-32mm o Panasonic 12-60mm
■ Per viaggiare, vloggare e scattare foto: Panasonic 14-140mm

■ Se vuoi sperimentare a basso budget, questi adattatori permettono di montare lenti vintage da poche decine di euro: K&F Adapter

► Ti consiglio di acquistarla in questo kit: Panasonic Lumix G7 con 14-42 kit

 

 

La migliore fotocamera Youtube economica per video in camera/studio e vlogging: Panasonic Lumix G80

Miglior fotocamera per fare video stabilizzata: Panasonic Lumix G80

 

 

 

La Panasonic G80 è in assoluto la migliore camera per un utilizzo ibrido tra studio e viaggio.

Prende tutti i vantaggi di Panasonic Lumix G7 di cui sopra ed aggiunge stabilizzazione di ottimo livello (che ti servirà se vuoi camminare e parlare in camera), impermeabilità, schermo/mirino migliori e resa fotografica più alta.

  • schermo completamente reclinabile
  • Ingresso microfonico
  • Stabilizzazione di ottima qualità
  • Tropicalizzata ed in magnesio
  • Costo di lenti e obiettivi contenuto

 

Panasonic Lumix G80 è la miglior fotocamera Youtube per:

  • Vlog di viaggio
  • Riprese dinamiche
  • Unboxing e situazioni in cui viene ripreso un prodotto a mano libera
  • Storytelling in camera
  • Lezioni e e-learning
  • Tutorial
  • Foto di viaggio
  • Piccole produzioni

 

Gli obiettivi suggeriti per iniziare.

■ Per ottenere l’effetto bokeh sfocato alle spalle: Panasonic 25mm 1.7 (una lente fantastica!)
■ Per vloggare: Panasonic 12-32mm o Panasonic 12-60mm
■ Per viaggiare, vloggare e scattare foto: Panasonic 14-140mm

■ Se vuoi sperimentare a basso budget, questi adattatori permettono di montare lenti vintage da poche decine di euro: K&F Adapter

► Ti consiglio di acquistarla in questo kit: Panasonic Lumix G80 con 12-60 kit

 

 

Fotocamera per buoni video e buone foto se hai un budget un po’ più alto: Sony α6400

Migliore fotocamera per fare video tra le più costose : Sony a6400

 

 

 

Se puoi spendere qualcosa in più, potresti valutare anche le serie Alfa di Sony.
Sony α6400 è un’ apsc di ottima qualità, con una bella resa delle immagini e un autofocus tipico della tradizione Sony.

Le lenti sono di ottime ed il prezzo è una via di mezzo tra il sistema micro 4/3 e il full frame.

Purtroppo lo schermo non è del tutto reclinabile (guarda le altre foto qui) quindi dovrai un pochino adattarti e magari sfruttare l’app remota su cellulare e tablet (soluzione meno immediata specie in mobilità ma comunque funzionale).
Il posizionamento dello schermo tra l’altro si scontra con la slitta del flash dove potresti voler posizionare un microfono, quindi potresti avere la necessità di montare un rig.

La qualità delle foto è più alta rispetto al sistema m4/3 in quanto il sensore essendo di dimensioni maggiori fa entrare più luce, ma lato video i due sistemi sono paragonabili con pro e contro ben bilanciati.

 

Sony α6400 è la miglior fotocamera Youtube per:

  • Riprese dinamiche
  • Unboxing e situazioni in cui viene ripreso un prodotto a mano libera
  • Storytelling in camera
  • Lezioni e e-learning
  • Tutorial
  • Foto di viaggio
  • Piccole produzioni

Gli obiettivi suggeriti per iniziare.

 

La migliore fotocamera Youtube per ottimi video ed ottime foto se hai molto budget: Sony A7r III 

Migliore fotocamera full frame top gamma: Sony a7 III

 

 

 

Se hai molto budget, Sony può essere la risposta. A7r III è una camera eccezionale, con sensore full frame ed un autofocus da panico: non sbaglia un colpo, è veloce e preciso. La qualità sia di foto che di video è altissima ed è la prima scelta di molti youtubers professionisti.

Oltre che lato video, anche lato fotografico tira fuori file corposi e pieni di informazioni, il che consente post produzioni intense senza “smarmellare” le immagini.

Il costo sia del corpo macchina che degli obiettivi è impegnativo, ma si tratta di una mirrorless full frame destinata all’uso professionale e se guardata con questi occhi il prezzo si ridimensiona.

  • Ottimo autofocus
  • Sensore full frame
  • Foto eccellenti 
  • Grande margine di lavoro in post produzione 
  • Qualità delle ottiche

 

Sony α7r III è la miglior fotocamera Youtube per:

  • Vlog di viaggio
  • Foto di alta qualità
  • Video e foto in basse luci
  • Riprese dinamiche
  • Unboxing
  • Produzioni professionali
  • Cortometraggi

 

 

La migliore fotocamera se hai in casa qualcuno appassionato da anni di fotografia con un parco lenti disponibili: Canon 

 

 

Se in casa tua c’è qualcuno appassionato da anni di fotografia, ci sono ottime probabilità che abbia una Canon. Se fosse così ed ha degli obiettivi disponibili, non avere dubbi e scegli questo brand!
Il costo maggiore che affronterai in fotografia, videomaking o nel fare video su YouTube è quello degli obiettivi.
Trovarti un parco ottiche pronto da usare è una fortuna da non buttare al vento, quindi…sfruttala!

In questo caso, ragionando sul miglior rapporto qualità prezzo e rimanendo a budget, ti suggerisco la Canon 

  • ottima resa di colore sugli incarnati
  • Schermo completamente reclinabile 

 

 

La migliore fotocamera Youtube rapporto qualità/prezzo di fascia alta: Panasonic G9

Migliore fotocamera video per rapporto qualità prezzo: Panasonic G9

 

 

 

Andando sulla fascia alta di mercato ma senza arrivare ai modelli professionali, troviamo la Panasonic G9 che ad un prezzo alto ma contenuto, offre molte delle caratteristiche proprie della sorella maggiore, la Panasonic GH5.

Anche in questo caso, trattandosi di sensore 4/3 i costi delle ottiche sono contenuti (gli stessi di G7 e G80) e la compatibilità con obiettivi vintage vi permetterà di sperimentare varie soluzioni con poca spesa.
Si tratta di una camera vicina alle pro ed una volta acquistata non sentirai l’esigenza di cambiarla per molto molto tempo.
È praticamente perfetta! (anche se la perfezione non esiste).

Gli obiettivi suggeriti per iniziare.

■ Per ottenere l’effetto bokeh sfocato alle spalle: Panasonic 25mm 1.7 (una lente fantastica!)
■ Per vloggare: Panasonic 12-32mm o Panasonic 12-60mm
■ Per viaggiare, vloggare e scattare foto: Panasonic 14-140mm

■ Se vuoi sperimentare a basso budget, questi adattatori permettono di montare lenti vintage da poche decine di euro: K&F Adapter

 

Le top di gamma assolute se parti con un progetto professionale e non hai problemi di budget: Panasonic GH5 e Sony A7r III

Migliori Reflex Mirrorless Video: Panasonic GH5 e Sony a7

 

 

 

Se hai intenzione di lanciarti in un progetto super-professionale o pretendi la miglior qualità possibile, Gh5 e A7rIII sono le camere che ti regaleranno maggiori soddisfazioni. 

Sono la prima scelta di Youtuber che hanno fatto della loro passione un lavoro.
Per farti alcuni nomi, il Signor Franz e Marcello Ascani utilizzano GH5, mentre HumanSafari, noto TravelBlogger italiano, utilizza A7rIII.

In tutti questi casi, i risultati visivi parlano da soli.

 

 

Se vuoi iniziare a fare video su Youtube e diventare uno youtuber, queste sono le migliori fotocamere disponibili per creare contenuti fantastici per il tuo canale ed il tuo account instagram.

Ovviamente la fotocamera è solo uno degli strumenti che ti saranno utili.
Se vuoi approfondire di microfoni, luci, softbox ed il resto, trovi molte altre info in quest’articolo in cui parlo di tutta l’attrezzatura che serve per diventare Youtuber.

music-unlimited